DI BUCHI CE N’E’ UNA FOLLA

Pare che l’ Italia sia piena di porcheggi discutibili e di condòmini incazzatissimi.
In tutto questo c’è di bello che il “buco” si presta come metafora esemplare, come prototipo della vaccata amministrativa necessaria ad esprimere tutto il civile disgusto di fronte allo scempio.
Parmagheddon nasce per raccontare a suo modo, ma fedele alla realtà, quanto il “QuozienteParma” scavi il barile (fedele alla “GestionePaese“).
Tuttavia “ridurre” la questione alle “sole” minacce di porcheggi sarebbe un errore colossale, in quanto dietro al quoziente cementificatore, in nome del denaro esclusivamente privato, si nasconde la peggiore delle insinuazioni: spalmare il futuro di catrame affidando ai soli scarafaggi del mattone la sopravvivenza postcementizia.
Ci sono i porcheggi, c’è l ‘inceneritore avallato da Vincenco Bernazzoli, c’è l’ amianto, ci sono le storie comuni di chi non riesce a scavalcare le barriere architettoniche perchè concepite da architetti con le barriere nel cervello e il consenso di chi li assolda.
Per tutto questo, e molto altro ancora, Parmagheddon racconta, perchè non puoi resistere altrove se la Resistenza non parte dalla strada che calpesti ogni giorno.

LUNEDì 30 agosto 2010, via Basini 10 – Parma ore 18,00 incontro pubblico
info
niente.voragini@gmail.com
http://www.causes.com/nientevoragini

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...