SILENZIO…

C”è silenzio… molto silenzio e non mi riferisco certo a chi è contro ai parcheggi, ma a chi tace nonostante gli elettori gli abbiano dato diritto di esprimersi in nome loro.
E’ cominciato il campionato di calcio, con tutta la sua inutile e millantata importanza, esaltazione del vigore idiota di troppo giovani atleti che sentono più il codice IBAN che il codice d’onore: ma son quei momenti in cui l’attenzione si sposta. C’è silenzio… di là dalla barricata, dove si erigono muri in calcestruzzo o si scavano pozzi in cui sprofondare… c’è silenzio… forse come prima della scossa.
Serve rumore, molto rumore e sempre più diffuso, perchè il rumore dell’indignazione è trasparente, mentre il silenzio delle trame sono una palude torbida.
Non è vero che quando c’è silenzio non accade nulla. In genere è il momento in cui si insinua la vaselina.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...