C’HO UN VUOTO GRANDE DENTRO


Oggi sono andato dal mio analista. Abbiamo parlato a lungo. Cioè, mi ha fatto parlare a lungo. Lui mi dice solo, alla fine, quanto gli devo e quando ci rivediamo. Ma con garbo. Comunque mi ha detto che devo guardarmi dentro, scavare dentro me steso, cercare in fondo a me stesso, ravanarmi l’anima. Son tornato a casa e mi son messo subito all’opera.
Ho fatto come mi ha detto lui e quello che ho trovato non mi è piaciuto, quello che ho visto mi ha disorientato, quello che ho scoperto mi ha buttato nello sconforto: dentro di me c’è un parcheggio vuoto, inutilizzato, perfettamente funzionante ma non lo usa nessuno. Mi son sentito una mmerda. Ho cominciato a piangere, soffocando il pianto nel mio gatto persiano (non funziona però ho soffocato lui). Ho desiderato buttare all’aria tutto. Per un attimo son stato tentato di chiamare i miei amici: Giorgione Avello, Sviabilità Mora, inVignoVeritas… per sentirmi dire una cosa gentile, una parola di conforto, per chiedere “… ma voi, che se anche c’avete un buco grosso dentro lo date in appalto alla Trevi, quando lasciate che la città sia ridotta un pozzo senza fondo… ma come c… fate a guardarvi sereni allo specchio?”. Ho pensato di chiamarli tutti, uno a uno, per chiedere come si fa a vivere con un parcheggio vuoto dentro senza condividerlo solo per appaltare terra a un’impresa che fa posti auto interrati che non serviranno a nessuno… Avrei almeno chiesto come fa Parma ad essere Capitale di Qualunque Cosa
senza essere Parma Capitale di Qualcuno.
C’ho un vuoto dentro e c’è poco da ridere. Specie quando ti accorgi che a cento passi da te stanno costruendo un mostro di otto piani sottoterra.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...