SARTORIA STAMPA

La Ganzetta di Parma non ha solo fama di millantarsi quale quotidiano più antico d’Italia, ma anche come esempio di sartoria giornalistica. Domenica 12 settembre 2010, la Ganzetta di Parma ha confezionato un abitino talmente su misura, praticamente un teilleurino, al SimpaSindacoPietro che nemmeno Emilio PierVignali (direttore di Polis, che dopo vent’anni di onorata carriera tra Espresso, Repubblica e La7 ha scelto chiudendo in bellezza facendo la badante mediatica del VignoVeritas) avrebbe saputo vantare. La Ganzetta di Parma non ha definito “porcheggio” la situazione in corso “ParkMicaPark”, ma ha attribuito al Sindaco il ruolo di salvatore della patria, pure alla facciaccia della Giunta intera. “E’ la scelta di Vignali” scrive l’autore del pezzo non firmato (unico atto di saggezza nell’articolo), un sarto dalla mano ferma che dà alla Ganzetta di Parma il sigillo ufficiale di griffe, non di quotidiano d’informazione.
“Io vesto GanzettadiParma trasuda l’articolone di domenica 12 e mostra un sindaco capace di saper fare la cosa giusta. Omettendo, distrattamente, che fino al giorno prima l’indossatore di turno era a favore del porcheggio interrato qua, là e ovunque vi fosse un mattone da bucare. “GanzettadiParmaCapisuMusiraAncheTaglieForti” spazza via dalla bilancia che il merito è dei cittadini liberi; che domani, 14 settembre, il Tribunale con mooolta probabilità si sarebbe pronunciato a favore del Comitato Cittadino; che il Sindaco ha bisogno di consenso e la scelta è SUA(VotaPietro); che Giorgione Avello e Sviabilità Mora, assessori al Mekkano e al Lego, hanno fatto il possibile per dimostrare la propria incompatibilità per farsi dimettere ma non ci sono riusciti; che tutta questa broda di spannòlogi pressapochisti ‘freganientedellapolis… sono ancora lì, pronti ad avallare le peggio cose sperando che il Cittadino la smetta di farsi i cazzi dell’ Amministrazione.
GanzettadiParmaFashion” è una casa di moda che veste tutti, basta seguire la moda del momento. “GanzettadiParmaPrètàPorter“, sponsor ufficiale di un Sindaco che da cementaro diviene moltiplicatore dei pani e dei pesci. Se il Sindaco dovesse mancare (possa essere più tardi possibile), oggi la “GanzettadiParma” lo necrologierebbe così: “E’ mancato all’affetto dei suoi cari, scomparso prematuramente, egli risorgerà fra tre giorni e vi precede ovunque“! Amen.

Annunci

1 Commento

Archiviato in Senza categoria

Una risposta a “SARTORIA STAMPA

  1. Alessandra

    Esilaranti!
    E… ineccepibili.
    Complimenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...