LA VERITA’ E’ COME UNA SUPPOSTA

C’è una parte di Fogliazza che si augura che questa notizia sia vera (clikka sulla vignetta), perchè l’avvio del porcheggio significherebbe quell’ accelerazione verso la distruzione al termine della quale
siamo per forza di cose costretti a comprendere, culo per terra, che tocca ricostruire.
C’è poi una parte di Fogliazza che spera, stando sull’orlo del baratro, che Parma possa vedere cosa l’attende laggiù senza dover toccare con mano quanto può sanguinarle il naso precipitandosi di sotto.
Piazzale Salvo D’Acquisto è un luogo divenuto emblematico e rappresentativo di ciò che è questa amministrazione e il nome che porta questa piazza risuona sempre più come uno scherzo del destino: SALVO e D’ACQUISTO.
Nessuna salvezza per questo luogo di tutti (come tutti gli altri luoghi non salvati) ma solo di acquisto al miglior offerente, là dove i migliori offerenti non sono quelli che tirano fuori i soldi ma i cittadini indifferenti che si fanno comprare con un aperitivo, uno spot di cultura, una mano di crema abbronzante, mille promesse per le quali questa disamministrazione non avrà mai i soldi per mantenerle.

“Quando il popolo sottostà docilmente alla legge, o la protesta è debole o platonica,
il governo fa i comodi suoi senza curarsi dei bisogni popolari;
quando la protesta diventa viva, insistente, minacciosa,
il governo, secondo che è più o meno illuminato, cede o reprime.”
Errico MalatestaIl programma anarchico

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...