I TAGLI DELLA CRISI

Questa mattina l’ Amministrazione Vignali, quella che in vetrina ha il pollice verde e per i cittadini ha il pollice verso, ha tagliato sei piante di P.le Salvo D’Acquisto. In pochi minuti bruciati trent’anni di verde.
E’ imminente la riqualificazione, motivo del taglio, che promette grande restailing del piazzale.
Questa mattina, Giorgione Avello, ha chiamato i vigili urbani per la rimozione di due pericolosi etremisti colpevoli, nei confronti dell’amministrazione comunale, di essere intelligenti: Nicola Valenti (nome di battaglia “Spina nel culo”) e  Francesco Dradi (Presidente di Legambiente). L’Assessore Avello è parso visibilmente invidioso.
Va ricordato che questo piazzale doveva sprofondare in una voragine di porcheggio contro la quale hanno saputo opporsi, e resistere ribellandosi con un NO che ancora procura emorroidi al Comune Ducale, cittadini normali capaci di essere tanto straordinari quanto dozzinali i loro amministratori.
Padre Pio, presente durante la contesa, non avrebbe mosso un dito.
Resta da decidere sulla riqualificazione botanica del piazzale. Per la piantumazione si fanno i primi nomi (scientifici):
Potus Urbanisticus nome volgare Giorgio Avello
Baubab nome volgare Davide Mora
Primulax Citizen nome volgare Pietro Vignali
Ficus Nano nome volgare Lorenzo Lalagna
GringoBìloba nome volgare Fecci Sognare
Cynara Inutilis nome volgare Giò Pà Bernini
Narcissus Tazetta nome volgare Ciccio Ammicca
Brassica Campestris nome volgare Cristina Sassi
Seguono alcuni cactus, tanto parlare con loro o con una pianta grassa è uguale.

 

mercoledì 30 marzo alle ore 18,30 presidio
contro l’abbattimento previsto di 8 piante
in viale Toscanini


Annunci

1 Commento

Archiviato in Senza categoria

Una risposta a “I TAGLI DELLA CRISI

  1. Nick

    nome di battaglia “spina nel culo” ? 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...