TANTO PIU’ IL BUIO E’ PROFONDO…

Vi fareste curare da uno così? Eppure Luigi Giuseppe Villani ha due nomi e tre specialità in chirurgia, c’è scritto nel suo sito. E’ nato in Argentina, terra di una delle razze bovine la cui carne è tra le più celebri al mondo: la Aberdeen Angus. Eterno secondo, è un pioniere del “meglio qualcuno a casa tua che nessuno altrove”. Quindi Parma. Di lui si dicono tante cose, nulla che sia dimostrabile. Nonostante sia una vita che non vede un bisturi,  non si è privato di interventi chirurgici sulla città, specie con la clava, più invasiva del bisturi ma sempre comoda. Oggi Luigi Giuseppe Villani, doppio nome asolutamente legale come i molti incarichi che ricopre, è anche VicePresidente Iren. Chi meglio di un medico può sostenere che il fumo nuoce gravemente alla salute!
Dopo la riunione del direttivo PdL di ieri sera, Luigi ha dichiarato “Se faremo quadrato intorno a Vignali? Faremo cubo”. Si attende la gettata di cemento. Dopo di lui sono sfilati gli altri pedoni: Fecci ha detto “L’iter giudiziario deve fare il suo corso” il che significa che tra vent’anni sapremo se Fecci si dimette. Zoni resta, ma vuole la testa di Frateschi: c’è sempre bisogno in CL. C’era anche Giampaolo Lavagetto, per chiedere le dimissioni di Vignali. Non gli han dato nemmeno una sim nuova. E poi Davide Mora, quello diventato famoso per le voragini: dove c’è un vuoto lui si lascia risucchiare. Non mancava Giovanni Paolo Bernini, l’assessore inutile ai servizi non essenziali: “Facile fare i grandi eventi con i soldi degli sponsor”, gentilmente riferito a Ciccio Ammicca. Ecco perchè Bernini non è nemmeno capace di rimoborsare il ponte del 18 marzo sulle rette dell’asilo. Intanto il posto di Ciccio è stato preso da Mario Marini, uno che è garantito: come la Jervolino farà la voce grossa.
Tanto più la notte è profonda tanto più la luce del giorno è vicina. Ma è a carico nostro.
Buonanotte e buonafortuna! 

La Giornata in pillole:

Lettera di Vignali alla città: non è detto che sia Letta.

Vignali non si ricandida nel 2012. Fa pure l’offeso.

Piena fiducia a Vignali dal PdL, il cui direttivo si è riunito a Medjugorje.

Parma Civica apre all’opposizione. Le disgrazie non vengono mai sole.

Questa Giunta è alla frutta. Ma ha la pancia così piena che potrebbe lasciarla nel piatto.

Oggi nuovo presidio sotto i Portici del Grano. Se il Questore non gli risponde,
Villani scriverà direttamente a Babbo Natale.

Giampaolo Lavagetto ha chiesto le dimissioni di Vignali. Manco la SIM nuova gli hanno dato.

Fecci ha detto che l’iter giudiziario deve fare il suo corso. Quindi tra vent’anni sapremo se si dimette.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...