RECENSURA DA POSTER n.1

A due mesi dalle elezioni comunali, iniziano a fioccare i manifesti, un tributo al brutto concepito dallo sforzo di chi vuol riuscire male. E andiamo!
La prima recensione è dedicata ad Andrea Zorandi, candidato a Sindaco per la Lega Nord. La prima cosa che si evince da questo 6 metri x 3 è che ritrae un uomo leggermente sovrappeso, tuttavia curato e sereno, sorridente e ben pettinato: clichè fotografico tipico delle onoranze funebri. Le spalle sono tagliate di qua e di là, segno che è pure over size e non si presta ad assecondare l’ultima riga dello slogan “a misura di cittadino” che altimenti dovrebbe essere “cittadone”. Dal taschino della giacca fa capolino un fazzoletto verde, con inciso il simbolo della Lega, una versione celtica del taralluccio.
Analisi dello slogan:

PER UNA POLITICA ONESTA E CONCRETA, A MISURA DI CITTADINO.
nb. manca hìp hìp urrà! 

Pochi giorni dopo le affissioni la ferale notizia del milione di euro per i quali è indagato il Presidente del Consiglio Regionale della Lombardia Davide Boni, Lega Nord (l’auto della Municipale dietro il manifesto è puramente casuale). Cazzo se non è sfiga questa?!
Quanto alla grafica è discutibile: la scelta infelice del font leggermente mosso, dal colore chiaro su fondo chiaro impastato con silouette di soldatino verde armato di spiedo consente all’automobilista di non capire una mazza.
Infine una piccola didascalia blu che recita “Andrea Zorandi è su facebook“. Ho controllato: c’è davvero! L’immagine del profilo lo immortala con un Maroni che lo abbraccia. Poco sopra un rilassatissimo ex onorevole Rainieri cassato nella candidatura a sindaco di Parma per ovvie ragioni di spazio sui manifesti.
Dopo il trionfale uno virgola qualcosa nelle precedenti municipali, Zorandi ci riprova e corre da solo: il solo modo  per non arrivare secondo.

Annunci

2 commenti

Archiviato in Senza categoria

2 risposte a “RECENSURA DA POSTER n.1

  1. Anna Maria Ganapini

    complimenti!!!!!!!!!!!!davvero originale il manifesto, sia per i contenuti che per la grafica!!!se questo è il nostro futuro e il passato è quello che sappiamo….c’è poco da ridere!

  2. Pingback: Recensura da poster n.4 « parmagheddon

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...