Fogliazza sostiene Giocampus

Il Progetto Giocampus è una risorsa per l’intera città, è stato un fiore all’occhiello per ogni Amministrazione precedente e lo è per questa Amministrazione. E’ sbagliato sospendere un progetto che funziona, è sbagliatissimo farlo in una città in cui Giocampus non deve diventare un problema perchè NON è un problema, ma una risorsa, riconosciuta, condivisa, stimata e invidiata. Il miglioramento auspicato è fisiologico nello staff quanto nel progetto Giocampus da 11 anni a questa parte. Valutarlo è legittimo da parte di tutti e auspicabile, poichè dal confronto costruttivo nasce quella maturazione necessaria a migliorare. Ma si può e si deve fare camminando, non accostando al margine della strada, sospendendo e compromettendo la continuità del servizio ai bambini. Come cittadino sento il dovere di battermi per difendere ciò che ritengo giusto per il bene della mia città e come cittadino ritengo giusto aiutare al meglio delle mie possibilità questa Amministrazione che più di sempre ha bisogno della collaborazione dei cittadini.
Ho aderito immediatamente al gruppo FB “Salviamo Giocampus” e condanno apertamente quello farlocco antagonista, palesemente posticcio: basta poco per vedere che quegli oltre mille iscritti (???) si riassumono in tre commenti, di cui uno per dissociarsi. Ed è vergognoso come ancora alle 22,50 di questa sera l’amministratore del gruppo non abbia ancora rimosso dagli aderenti (???) una persona deceduta da almeno 4 mesi. Attendo che questa Amministrazione si dissoci quanto prima da tale gioco sporco che altro non fa se ledere la sua stessa immagine.
A coloro che contestano la presenza di uno sponsor privato quale Barilla, additandolo come mero interesse di marketing, propongo un atto di coerenza, anzi due: chiedere la demolizione di quella parte di Ospedale dei Bambini e della intera Facoltà di Ingegneria di Parma regalati alla città dallo stesso sponsor.
Giocampus deve andare avanti perchè indietro non si va da nessuna parte. Fino a prova contraria ho fiducia nel Sindaco Federico Pizzarotti e lo sostengo. Fino a prova contraria.
Parola di cittadino e collaboratore Giocampus.

facebook.salviamogiocampus

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...