Premio “Pino Award”

Dov’eravamo rimasti? Già, Pino Agnetti, la risposta a una domanda che nessuno ha fatto.
Giorni fa ha scritto un articolo per nulla allusivo sulla Gazzetta di Parma, un pezzo talmente vago su una certa idea di tolleranza e integrazione che qualche giorno dopo la Lega Nord ha cavalcato il PP: Pino Pensiero. Son soddisfazioni.
Ho ribattuto al Pino la mia impressione in merito, attraverso lo stesso quotidiano. Pino ha risposto che sono malato: egli non entra nel merito, si limita ad offendere e questo è l’unico merito che gli riconosco.
Pino Agnetti è tuttavia un’occasione che non si può perdere, il suo esempio illuminante (poi uno si chiede perché la Gazzetta di Parma va a rotoli, quando dovrebbe andare a rotative) mi dà spunto per creare un premio virtuale: il PINO AWARD, che cedo alla comunità del web per essere assegnato, virtualmente, a ciascuno che abbia saputo meritarselo: previa cazzata scritta o detta. Ma grossa!
Mi lascia perplesso che un quotidiano come la Gazzetta di Parma abbia tra le sue firme più rappresentative (che fortuna) uno come Pino, poiché lo stesso quotidiano è fatto di bravi giornalisti, bravi collaboratori e la scadente penna di Pino compromette ancor più, se possibile, un quotidiano che già non è in salute. Viene da chiedersi perché uno come Pino esiste.
Il PINO AWARD serve a questo, soprattutto a questo: prendere esempio da lui… per non commetterne gli stessi errori.

PS. Chi non l’avesse ancora fatto può prendere posizione apertamente di fronte alle occasioni che quotidianamente anche un quotidiano può offrire: denunciando le idee di razzismo avallate da una testata giornalistica o alla risposta a una domanda che nessuno ha fatto, come Pino Agnetti.  

Annunci

Lascia un commento

8 novembre 2013 · 08:02

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...